Quadri da un'esposizione

Stefano Arienti e l’arte a Mantova nel Novecento

Banca Popolare di Mantova sponsor della mostra d'arte a Palazzo Te.
 

La mostra, che propone nella sede delle Fruttiere più di 200 opere di artisti mantovani, è una coproduzione del Museo Civico di Palazzo Te e del Centro Internazionale d’Arte e di Cultura di Palazzo Te.
Un omaggio all’arte e alla pittura mantovana del Novecento per il primo evento dell'anno di Mantova "Capitale Italiana della Cultura". La mostra si realizza come un progetto di arte contemporanea ed è curato da Stefano Arienti, tra i più importanti artisti italiani contemporanei.

La raccolta è costituita da dipinti, sculture e disegni, sia frutto di donazioni di artisti, famigliari ed eredi degli artisti, sia di opere di artisti strettamente contemporanei che hanno donato al Comune di Mantova uno o più pezzi.
Dal 23 Aprile al 26 Giugno un'occasione unica per riscoprire lo spirito civico che ha generato la collezione nel suo insieme e per ripercorrere il profilo dell’arte mantovana dalla fine dell’Ottocento sino ai giorni nostri.

 

Alcune immagini dalla presentazione e dalla mostra